Una vittoria storica

Una vittoria storica

20. Mai 2018 0 Von FrancoforteNews

Francoforte. Erano 30 anni che l ‘Eintracht non portava un titolo a casa, finalmente dopo anni di sofferenza e di stagioni opache la finale vinta ieri contro la corrazzata bavarese puo’dare una bella soddisfazione ai tifosi francofortesi. Una partita giocata con intelligenza tattica e con coraggio, la apre Rebic dopo 11 minuti. Dicevamo una partita molto tattica, con ripartenze veloci, Bayer Monaco praticamente frastornato dalla gabbia e dal pressing dell‘Eintracht, il primo tempo si chiude 1 a 0. Secondo tempo invece ricco di colpi di scena , pareggio Bayer( Lewandowski),poi traversa di Mats Hummels, alla fine del secondo tempo episodio dubbio che decide il match, palla sfiorata dalla mano di Boateng  che lancia Rebic  2 a 1. Partita finita, invece no, il Bayer attacca in undici, ancora episodio dubbio, ma rigore non convalidato dal Var. Bavaresi furiosi,  contropiede dell‘Eintracht ripartenza fulminante di Gacinovic 3 a 1 e coppa di Germania a Francoforte.

Rebic con la coppa doppietta per lui.

Kovac commosso a fine partita ammette il rigore, era giusto darlo, saluta il pubblico con classe e soprattutto da vincente,il prossimo anno anno sara`il nuovo allenatore del Bayer, ma dovra’ saper gestire un gruppo che ieri non si e`proprio dimostrato sportivo, a fine partita i giocatori hanno abbandonato il campo senza rendere omaggio ai vincitori.

Oggi  alle 15 l’arrivo degli eroi di Berlino al Römer pronti  a festeggiare con migliaia di tifosi.

F.M