UNA VITA PER L’INGORGO

Di Teresa Speranzini

 

 
Secondo le statistiche dell’ADAC, la città di Francoforte si fa altrettanto onore dell’Eintracht, dato che è al settimo posto nella classifica delle città tedesche più incasinate. Nel campionato del traffico 2018 è risultato che un automobilista a Francoforte ha trascorso in media 107 ore l’anno in un ingorgo. Le strade più ingorgate, quasi a pari merito, sono la periferica Schwanheimer Ufer, sulla riva del Meno di fronte a Griesheim, e la centralissima Bleichstrasse che sfocia nella Eschenheimer Tor. Se in Germania lo scudetto spetta a Berlino, la città più incasinata d’Europa risulta essere Roma:un automobilista che la attraversi è destinato a restare ingorgato, in media, per ben 254 ore l’anno. Ed ecco da dove è nata la canzone popolare: „Lassatece passà, semo romani“.

cof
La Bce simbolo economico di Francoforte sul Meno

Un’altra statistica uscita pochi giorni fa invece conferma un dato visibile a tutti, ovvero che Francoforte cresce e non poco, circa 18 persone al giorno che dati alla mano fanno 6570 persone all’anno! La maggioranza delle persone non è europea, solo il 20% percento fa parte del vecchio continente, un dato che viene preso con euforia dal sindaco Feldmann più persone più risorse ed anche maggiori investimenti!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti