Reddito di cittadinanza in Italia?

Reddito di cittadinanza in Italia?

20. marzo 2018 0 Di francofortenews

Francoforte. E’ stato il cavallo di battaglia del Movimento 5 stelle ovvero il famoso reddito di cittadinanza. Noi che viviamo all’estero lo conosciamo bene. Il tanto  amato Welfare tedesco Kindergeld,Hertz4,Jobcenter e cosi via. Sappiamo che costi ha nella società un sussidio del genere. In Italia siamo messi male, siamo l’unico paese in Europa che non ha un Welfare adeguato,ma qualche motivo ci sarà? A vedere i dati siamo anche il paese che ha più falsi ciechi,falsi invalidi, migliaia di pensioni date negli anni passati in anticipo,pensioni d’oro e soprattutto una fortissima ingerenza nei confronti dello stato che contribuisce all’avanzata delle mafie. Questo significa  che uno “stato forte” dovrebbe dare un aiuto al cittadino che ha difficoltà,ma nello stesso tempo il cittadino come si comporta nei confronti dello stato? Evasione fiscale, lavoro in nero, contribuiscono a impoverire le finanze del fisco  di conseguenza come  sarebbe  possibile un sforzo ancora più forte per aiutare i cittadini con un aiuto cosi  importante.

Ufficio di collocamento tedesco

Innumerevoli casi di case popolari consegnate a chi non ha diritto come a Roma,occupazioni,mafie che gestisco alloggi popolari, territori completamente in mano alla malavita non possono permettere il controllo dell’ipotetico sussidio. Questo ha per noi che viviamo all’estero e che magari abbiamo usufruito dei vari sostegni per l’integrazione,da un  enorme senso di frustrazione. In Germania per esempio l’integrazione non è uno scherzo, si comincia con il Jobcenter, con i corsi di lingua, con gli aiuti,ma tutto questo ha un costo sia per lo stato che per chi ne benefecia. Ovvero controlli giornalieri del conto bancario, proposte di lavoro di “tutti i tipi “continuative, servizi sociali. Il nostro paese è pronto a questo? Io penso di no.Non ancora, questo non vuol dire che bisogna accettare questo “stallo ” per sempre,ma bisogna essere realisti, e non fare demagogia su discorsi che servono solo a prendere voti, creando aspettative.  L’ esempio dei paesi nordici ha radice profonde,culture diverse,storie diverse,parliamo di nazioni che hanno in sè la famosa “idea di nazione”  percui prima di proporre giuste riforme,andrebbero proposte nuove e più reali proposte.

 

J.T