Inverno ancora mite e temperature sopra di 4 gradi

Di Flavio Martorelli

 

Francoforte. Nonostante le continue manifestazioni, e messaggi poco rassicuranti dei più grandi scienziati al mondo,le temperature a Francoforte sul Meno sono chiaramente lievitate.Nel prossimo inverno si prevedono circa 4 gradi in più. Dominik Jung responsabile del NOAA (Amerikanische Wetter und Ozeanbehörde) ha confermato che questa ennesima rivoluzione climatica andrà ancora avanti.  Ci sarà sicuramente un inverno secco e meno freddo con la diminuzione di perturbazioni,meno neve e meno acqua per fiumi e torrenti e un drammatico bilancio per l’agricoltura tedesca che anche nel 2019 ha conosciuto l’ennesima crisi.

Greta o non Greta la Germania avrà un grosso problema per i prossimi decenni, le recenti riforme varate dal governo Merkel sembrano ancora poco visibili e timide, cambiare abitudini ai cittadini tedeschi sarà un impresa importante anche perché attaccare il mercato automobilistico e vietare l’accesso di automobili diesel non è certo una risposta soddisfacente. In ogni caso rientrando nel dettaglio della situazione climatica tedesca possiamo dire che in Assia lo scorso Luglio si  registrato il è giorno più caldo dei scorsi secoli 43 gradi, ed anche l’inverno più tiepido con temperature a Gennaio  anche sopra i dieci gradi nella media stagionale.

 

Sotto il grafico  riporta la  previsione climatica  per il 2020 in Europa

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti