Incontri con la Costituzione Italiana

Incontri con la Costituzione Italiana

13. marzo 2018 0 Di FrancoforteNews

 

Il 1 gennaio 1948, dopo 18 mesi di lavoro dell’Assemblea Costituente, la Costituzione  italiana, promulgata il 27 dicembre del 1947, entra in vigore.

Nell’anno delle celebrazioni per il 70° Anniversario della Costituzione della Repubblica Italiana, questo progetto ideato e promosso dal Consolato Generale d’Italia a Francoforte dal titolo “ Incontri con la Costituzione Italiana” vuole tracciare un percorso simbolico tra la nascita della Repubblica e i nostri giorni, creando uno spazio rappresentativo e aperto di condivisione dei valori costituzionali  e di sviluppo del senso di appartenenza, portando la Carta Costituzionale – fisicamente e idealmente –  attraverso tre incontri tematici, ancora più vicina a tutti i cittadini italiani e agli amici tedeschi amanti dell’Italia.

I tre incontri in programma sono strutturati nella forma di dialogo con un  giurista, politologo o storico, e coordinati da un moderatore. Lo scopo è quello di promuovere occasioni di confronto utili a far comprendere il valore storico, culturale ed attuale della Carta Costituzionale.

 

In occasione del settantesimo della costituzione italiana

Vi invitiamo a

Incontri con la Costituzione Italiana

Settant’anni per ricordarla, un anno per conoscerla, un incontro per riscoprirla

 

Prof.ssa Francesca Rosa

(Università degli Studi di Foggia)

“Diventare cittadine: il ruolo delle costituenti nella scrittura della Costituzione”

Giovedì, 22 marzo 2018, ore 19.00

Consolato Generale d’Italia Francoforte

SALA EUROPA, 3 piano (Kettenhofweg. 1)

Francoforte sul Meno

Ingresso libero

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA (solo 50 posti a sedere): francoforte.culturale@esteri.it

– Si prega di portare con sé un documento di riconoscimento-

 

 Prof.ssa Francesca Rosa: Laureata in Scienze politiche alla Luiss Guido Carli di Roma, ha conseguito il dottorato di ricerca in diritto pubblico comparato all’Università degli studi di Siena. Attualmente è professore associato in Diritto pubblico comparato all’Università di Foggia, dove insegna anche diritto costituzionale. È componente del comitato di redazione della rivista Diritto pubblico comparato ed europeo (il Mulino). Si occupa di organizzazione dei poteri e forma di governo parlamentare. Ha curato, insieme ad altri autori, l’opera in più volumi edita da il Mulino nel 2018 dal titolo “ La Costituzione italiana – Commento articolo per articolo”