Covid-19 lieve aumento di casi in tutta l’Assia

Francoforte. Controlli sempre più massicci in Assia per l’obbligo di mascherine anticovid, nei bus s-bahn e Strassebahn controllori di biglietti e mascherine ormai ovunque. Im Main-Taunus-Kreis una scuola dovrà chiudere per il risultato positivo del test di due studenti. Ricordiamo che la multa per non indossare la mascherina è di euro 50.

Ecco i dati aggiornati di tutta l’Assia 3 Settembre 2020:

 

  • Main-Taunus-Kreis: Infizierte 587 (+12), Todesfälle 15, 7-Tage-Inzidenz 19,3
  • Kreis Marburg-Biedenkopf: Infizierte 307 (+1), Todesfälle 4, 7-Tage-Inzidenz 6,5
  • Odenwaldkreis: Infizierte 466, Todesfälle 63, 7-Tage-Inzidenz 3,1
  • Kreis Offenbach: Infizierte 1055 (+5), Todesfälle 44, 7-Tage-Inzidenz 14,3
  • Stadt Darmstadt: Infizierte 358 (+10), Todesfälle 18, 7-Tage-Inzidenz 10,6
  • Stadt Frankfurt: Infizierte 2.701 (+20), Todesfälle 69, 7-Tage-Inzidenz 18,8
  • Stadt Wiesbaden: Infizierte 873 (+5), Todesfälle 22, 7-Tage-Inzidenz 19,7

Ci sono sicuramente degli aumenti dei contagi,  sono legati ai comportamenti di ogni cittadino al ritorno dalla ferie e alla successiva riapertura delle scuole.

Dopo la penosa manifestazione di Berlino  di sabato scorso, si replica nella capitale dell’Assia   Wiesbaden questo fine settimana , si  presenterà con questo motto: Frieden, Freiheit, Wahrheit, Liebe, una paradosso insomma contro il vero senso  per la vita.

I viaggi in Italia attualmente non hanno limitazioni, non bisogna sottoporsi nè a tampone nè a quarantena naturalmente ogni giorno deve essere analizzato con cura, per avere invece informazioni più precise,consigliamo vivamente di controllare questo sito  per eventuali cambiamenti : http://www.viaggiaresicuri.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.