AperItalia a Francoforte: Pellegrino Artusi scopre la Sicilia

Il Consolato Generale d’Italia a Francoforte ha organizzato, per venerdì 6 marzo, alle ore 18.30, un evento dal titolo “ AperItalia: Pellegrino Artusi scopre la Sicilia”, un momento conviviale e di promozione dell’Italia in occasione del 200° anniversario della nascita del gastronomo, scrittore e critico letterario Pellegrino Artusi.

Una serata di confronto e scoperta di due aziende e territori, uno siciliano e una dell’Emilia Romagna, che si  “sfideranno” in una serata di degustazione di vini e prodotti locali presso il ristorante-enoteca  Incantina di Francoforte.

L’azienda Vitivinicola Firriato Winery di Trapani, conosciuta ed apprezzata non solo in Sicilia ma anche nel mondo, si confronterà con la cantina Poderi dal Nespoli, cantina che dal 1929 produce vini di qualità, diventando oggi ambasciatore della Romagna nel mondo.

Raccontare le storie di entrambi le famiglie, delle aziende e dei territori dove si producono vini di altissima qualità –  in un momento conviviale dove verranno presentati 2 vini bianchi, due vini rossi e  come sorpresa-dessert due passiti delle rispettive regioni –  sarà il filo conduttore della serata enogastronomica, visto che ogni assaggio verrà accompagnato da una degustazione di prodotti DOP di entrambe le regioni.

Sarà anche l’occasione per presentare al pubblico tedesco ed italiano il “Festival Florio” dell’isola di Favignana da parte del suo direttore artistico Giuseppe Scorzelli. Festival che, oramai all’ottava edizione, quest’anno si svolgerà dal 14 al 21 giugno nella incantevole cornice di quest’isola delle Egadi e che annovera l’azienda Firriato tra gli sponsor della rassegna musicale ed enogastronomica siciliana, oltre al Comune e l’area Marina Protetta di Favignana.

L’Italia del gusto non si ferma, anzi a Francoforte si presenta in tutta la sua preziosa pluralità e ricchezza enoica e gastronomica.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.